Psicologia dell’emergenza

Psicologia dell'emergenza Ancona - Dott.ssa Lucia Caimmi Psicologo PsicoterapeutaLa Psicologia dell’Emergenza (PdE) è una branca della psicologia che si occupa di intervenire nell’immediatezza di un evento catastrofico di carattere naturale, (terremoti, alluvioni), o eventi causati dall’uomo (crash aerei, naufragi, scomparsa di persone, incidenti stradali).

Come disciplina psicosociale, comprende l’insieme delle tecniche atte al recupero del benessere psicologico perduto a causa di eventi traumatizzanti, a mantenere o ristabilire la salute psichica delle persone e dei soccorritori coinvolti in eventi potenzialmente traumatizzanti.

La PdE tende al riconoscimento e allo sviluppo della resilienza, cioè quella capacità di affrontare eventi stressanti o traumatici e a riorganizzare in maniera positiva la propria vita dinanzi alle difficoltà.

In emergenza lo psicologo aiuta le comunità e le singole persone sane, attive, colpite dall’evento, a ripristinare la sicurezza psicologica di base, che esisteva prima di essere colpiti da un evento tragico.

Attraverso l’intervento psicologico, le persone possono comprendere cosa è successo nella loro sfera emotiva, a causa della catastrofe che hanno subito, e a iniziare a ristabilire una capacità di pensare, spesso interrotta dal trauma e a capire come mettere in atto comportamenti, autoprotettivi per risollevarsi dopo l’evento.

Il trauma dovuto a un’emergenza ha una sua specifica evoluzione, ma viene elaborato singolarmente in maniera personale da ogni individuo.

I sintomi dovuti all’esposizione a questi eventi spesso luttuosi, possono palesarsi immediatamente dopo l’evento, non manifestarsi per diversi mesi, o comparire in momenti differenti, ma le caratteristiche spesso simili: disturbi del sonno, dell’alimentazione, ansia, stati di tristezza intensi, sentimenti d’impotenza e rabbia.

Lo psicologo dell’emergenza è formato al trattamento del trauma acuto della persona e alla gestione dei gruppi, siano essi delle vittime dirette, dei loro familiari e dei soccorritori.

Segue programmi di formazione e educazione alle tecniche di coping per lo stress, partecipa alle simulazioni organizzate dalla Protezione Civile, come costante aggiornamento del lavoro multidisciplinare e a ampio spettro, che caratterizza l’intervento emergenziale sul nostro territorio.

La mia esperienza in psicologia dell’emergenza oltre ai corsi di formazione frequentati, alle simulazioni di Protezione civile, si è costruita sulle missioni nel sisma dell’Aquila, in quello dell’Emilia, nell’alluvione di Senigallia, in quello ancora in atto delle Marche-Lazio, oltre che a partecipazione in supporto dei grandi eventi come le visite papali sul nostro territorio.

ALCUNI SCATTI DEI LUOGHI DI INTERVENTO

MOMENTO SPECIALE: 9 OTTOBRE #SIAMOAGIBILI

Linee-guida per il supporto psicologico a minori in situazioni emergenziali

Presente su:

Idea Psicologo
Ordine degli Psicologi delle Marche

Contatti:

Dott.ssa Lucia Caimmi
Psicologa Psicoterapeuta
Ancona (AN): Via Marsala, 17
335.7911683 - scrivi una mail
02016210425 - CMMLCU63T44A271Y
Iscrizione Ordine Psicologi Marche n. 401

Seguimi sui Social:

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin